CIRCOLO FOTOGRAFICO CASELLESE AGENDA DICEMBRE 2021

L’anno 2021 del Circolo Fotografico Casellese si conclude con lo scambio dei regali fotografici, un evento che era nato on line nel 2020 per sopperire all’impossibilità di farci gli auguri di persona e che, avendo riscosso un gran successo in termini di originalità, creatività e partecipazione, abbiamo deciso di riproporlo anche dal vivo. Ogni socio può portare una foto in regalo rappresentante il carattere di chi la riceve, o magari una virtù che possiede o che vorremmo possedesse. Emozioni in libertà ma finalmente con il consueto brindisi, e anche se non possiamo ancora abbracciarci come vorremmo, ritrovarci è sinonimo di calore e umanità. Noi del Circolo vogliamo regalare ai nostri lettori, soci, amici e famigliari, la pazienza e la resilienza per affrontare questo periodo in cui la pandemia torna a farsi sentire, il coraggio di osare con la propria fantasia e la costanza di non perdere mai la nostra ener(gioia). Vogliamo usare un nuovo termine perché possa essere di buon auspicio per tutti, specie per chi sta lottando per la propria salute. Il 2022 ripartirà sempre dal vivo con alcuni appuntamenti abituali come l’assemblea dei soci, in cui si potranno esprimere nuove idee per sentirsi sempre più parte del gruppo, ed il consueto photomatch con il tema delle “Atmosfere Natalizie”. Si riapriranno dunque le iscrizioni per l’anno nuovo e contiamo sulla partecipazione dei soci veterani, dei nuovi allievi ma anche di tutte le persone curiose che in questi ultimi mesi sono venute a fare la nostra conoscenza. Stiamo ultimando la realizzazione di un progetto collettivo per partecipare al concorso nazionale indetto dalla Fiaf sul tema “Clima Ambiente e Futuro”: tenete le dita incrociate perché noi speriamo che il nostro portfolio venga selezionato, ma in verità sappiamo di aver già vinto perché insieme ci siamo divertiti, ci siamo confrontati, e abbiamo creato. Noi esistiamo, abbiamo voglia di fare, di comunicare e di suscitare emozioni con la fotografia, disegnando con la luce, volete essere dei nostri? L’ingresso è sempre libero ogni lunedi sera secondo le normative in vigore.
Proprio oggi, mentre scrivo questo articolo al posto di Giovanni Coizza, che da sempre ha curato per il Circolo questa rubrica, è venuto a mancare: perdiamo un grande amico, una persona generosa e un ottimo fotografo, sempre disponibile e dotato di una grande sensibilità. Lo perdiamo ma allo stesso tempo sappiamo che lui continuerà a vivere in ognuno di noi, per ogni piccolo dono che in vita ha saputo farci con la sua personalità. Come una farfalla è volato via, e sua è la foto delle farfalle allegata a questo articolo. 

DORIANA DE VECCHI